fbpx

Come usare Linkedin per la tua impresa di pulizie

Linkedin è uno strumento potente se usato nel modo giusto. Non è il social per cercare lavoro ma è un luogo di relazioni, dove si possono creare opportunità. Offre molte funzioni interessanti. Iniziare ad usarle nel modo giusto non è una perdita di tempo per un’impresa di pulizie ma è generare nuove possibilità di business. 

Funziona per le imprese di pulizie?

Per molti Linkedin viene visto come una vetrina dove cercare lavoro. In verità non è un luogo dove inserire i nostri curriculum vitae e neanche un social dove trovare occupazione. 

Si distingue da tanti altri perché è più focalizzato su relazioni  e opportunità di lavoro. Non è da paragonare a Facebook, Instagram, TikTok o Clubhouse. Le attività che fai e i contenuti che pubblichi sono diversi rispetto alle altre piattaforme.  

Linkedin ti offre l’opportunità di essere indicizzato nei motori di ricerca. Se digiti su Google il tuo nome e cognome, uno dei primi risultati è il tuo profilo personale. In pratica il social lavora per te anche quando tu non sei presente. E se un potenziale cliente vuole approfondire chi sei e cerca su Internet, trova per primo il tuo profilo Linkedin. 

Fare un profilo è importante perché è uno strumento gratuito per avere un’identità qualificata e trovare informazioni pertinenti alla tua professione. 

 

Come creare un profilo personale. 

Se non hai ancora aperto un profilo personale, fallo adesso

Non importa se lo usi o meno, ma ti conviene aprirne uno. Basta inserire la tua mail, creare una password e il primo passo è fatto. (Qui per aprire il tuo profilo).

 Devi seguire alcuni passaggio come nome, cognome, città di residenza…, la cosa più importante è la parte del sommario dove devi descrivere chi sei e cosa offri. In pratica devi risponderti a queste domande: che professionista sei? Cosa offri?  Come vuoi essere percepito? 

Se vuoi prendere un esempio, ecco qui il mio profilo personale. (Qui per accedere al mio profilo)

 

Come creare una pagina aziendale. 

Se sei titolare di un’impresa di pulizie, ti consiglio di creare una pagina della tua azienda. Anche se al  momento non crei contenuti, una pagina della tua impresa su Linkedin è una vetrina, una presentazione di ciò che fai e come lo fai. 

La descrizione che inserisci nel “Chi siamo” è una parte importante per dare informazioni ai tuoi potenziali clienti. Oltre a descrivere la tua attività rispondi a queste domande: che soluzione dai con i tuoi servizi di pulizia? Come ti distingui rispetto ad altre imprese di pulizia? Che cosa puoi fare con ciò che offri?

Capita sempre più spesso che prima di decidere e scegliere un’impresa di pulizie rispetto ad un’altra, il potenziale cliente si informa su internet per capire che reputazione hai tu e la tua impresa. Linkedin è un social determinante. Avere un profilo e una pagina curata può essere determinante nella decisione di acquistare da te. 

Dopo aver creato il tuo profilo personale, per creare la tua pagina devi cliccare su “Prodotti” e poi su “Crea una pagina aziendale” (vedi la foto qui sotto) e seguire le indicazioni che ti vengono date. 

Puoi prendere spunto sulla pagina Linkedin di Cleaning Coach (Qui per accedere)

Come avere successo su Linkedin 

Già avere un profilo personale descritto bene e una pagina aziendale è un ottimo passo avanti. Il passo successivo è definire degli obiettivi e focalizzarti su un determinato cliente. 

Il successo arriva grazie ai contenuti che pubblichi. Possono essere articoli, testo con foto, video, documenti, creare sondaggi. Non devi fare tutti questi contenuti ma è determinante concentrarsi su una tipologia specifica in base al cliente che vuoi raggiungere. 

Linkedin è uno strumento potente se lo si usa nel giusto modo. Se ti trovi in difficoltà e vuoi un consiglio su come utilizzarlo al meglio, ti offro una consulenza gratuita, dove potremo analizzare il tuo profilo e la pagina aziendale. 

Per prenotarla è semplice, basta compilare il modulo qui sotto:

Prenota la tua consulenza gratuita con me!

Compila i campi qui sotto, ti invierò la mia disponibilità per una consulenza via Zoom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *